Dopo il grande successo dello scorso anno, con una serie straordinaria di sold out, torna al Teatro Olimpico l’imperdibile opera del geniale Moses Pendleton con i suoi superbi ballerini. Lo sguardo audace ed elegante del coreografo americano coglie l’equilibrio segreto che ci lega a terra, aria, acqua e fuoco e lo svela in uno spettacolo magico, intenso e sensuale che sprigiona tutta l’energia e la potenza di questi elementi. Pendleton si addentra nei misteri e nei simboli dell’alchimia dando vita a quadri dominati dal rosso, il bianco, il nero e l’oro, i colori alchemici chiave. Forze primordiali e incanti arcani attirano in un vortice di suggestioni alla ricerca dell’armonia come essenza profonda della vita. Uno spettacolo da vedere e rivedere, per non smettere mai di emozionarsi.