Max Gazzè all’Atlantico di Roma per un doppio sold-out

Max Gazzè -  Foto: F. Dalfelli

Mentre ancora molti si domandano come mai Max Gazzè non sia stato invitato al Festival di Sanremo 2016, l’artista non sembra aver dato molto peso all’accaduto e conquista Roma cantando in due date già sold out da tempo: 19 e 20 Febbraio all’AtlanticoSarà forse per questo che il 27 Ottobre Gazzè tornerà nella sua eterna città, al Palalottomatica, per dare la possibilità a chi è mancato di assistere al suo concerto.

Il cantante  è accompagnato nel suo “Maximilian Tour” da una band d’eccezione che vede Giorgio Baldi alle chitarre, Clemente Ferrari alle tastiere, Cristiano Micalizzi alla batteria e Max De Domenico agli strumenti a fiato.

Dopo l’esperienza del trio con Niccolò Fabi e Daniele Silvestri, Gazzè rompe la suspance e la curiosità dei suoi fan dopo l’uscita del suo secondo estratto “Mille volte ancora” portando in scena qualcosa che prima era mai stato realizzato. Sarà infatti il supporto di Camilla Ferrari (responsabile della scenografia) e di Nicola Saponaro (con l’introduzione di contenuti interattivi) a regalare un’indimenticabile serata al pubblico presente.

Durante il concerto del 19 Febbraio Gazzè, oltre a brani del suo nuovo album, si è esibito in interpretazioni di canzoni storiche come “Il solito sesso” o “Mentre dormi” che hanno trascinato il numeroso pubblico in un tuffo nel passato.

Non sono mancati applausi e grida d’approvazione quando il cantautore quarantanovenne ha eseguito il primo estratto del suo album “La vita com’è” (brano da più di 15 milioni di click su YouTube).

Guarda il video su #LiveTheMusic Magazine

 

I giochi di luci e di animazioni hanno posto l’accento su una straordinaria performance del cantautore romano di nascita, ma di origini siciliane, che ha mandato in visibilio il pubblico marcando ancora il grande successo del nuovo album “Maximilian” e del “Maximilian Tour” che sbarcherà anche in Europa dal 5 al 21 Maggio.

Il concerto di Max Gazzè è stato un rinnovo d’amore tra l’artista e gli abitanti di Roma.