Uno degli appuntamenti più attesi dell’estate è il concerto di Ludovico Einaudi alle Terme di Caracalla il prossimo 29 luglio.

Ludovico Einaudi, compositore e pianista fra i più blasonati al mondo, ha appena siglato un nuovo contratto discografico a livello mondiale con il colosso Decca Records/Universal Music Group.

In questo modo Einaudi – che è l’artista dedito alla musica classica che vanta il numero maggiore di streaming di sempre (parliamo di oltre due miliardi di ascolti) – rinnova la partnership con Decca, a cui è stato legato negli scorsi 15 anni (durante cui ha pubblicato sei album), ma questa volta l’accordo copre il mondo intero. Prima Decca, infatti, si occupava delle sue uscite solo nel Regno Unito.

Il primo tassello di questo nuovo accordo è un progetto ambizioso battezzato “Seven Days Walking”. Si tratta di un corpus di sette album da pubblicare nell’arco di sette mesi.